• Agriturismo Villa Il Palagetto San Gimignano
  • Tombolo Talasso Resort mare Toscana
  • Bed Breakfast La Fornace di Racciano  San Gimignano - Siena
  • La Lastra Siena Visita delle cantine e degustazione vino con light-lunch
  • Agriturismo La Lucciolaia San Gimignano

Effetto Venezia

Dal 2013-7-27 Al 2013-8-5 a Livorno

Effetto Venezia è la tradizionale e più importante festa d'estate che ogni anno si svolge nell'antico quartiere di Livorno nei primi giorni di Agosto.

effetto veneziaEffetto Venezia è la tradizionale e più importante festa d’estate che ogni anno si svolge nell’antico quartiere della città nei primi giorni di Agosto. Numerose sono le iniziative che animano i canali, le piazzette e i ponti di questo suggestivo angolo livornese che, proprio per queste sue caratteristiche, venne chiamato “La Nuova Venezia”: dalle bancarelle degli artigiani e dei collezionisti del modernariato, ai burattini e gli animatori di strada, dalle mostre alle suggestive escursioni in battello nei “Fossi Medicei”.
Ci si potrà tuffare nella festa e lasciarsi sedurre dalle mille attrattive o anche, varcato un vecchio portone, entrare nell’atrio silenzioso di uno dei tanti palazzi storici che la Venezia ci offre, non soltanto in queste notti un po’ speciali. Ma ciò per cu l’”Effetto Venezia” si è andato sempre più connotando, è il taglio di “Kermesse” spettacolare, capace di offrire in nove sere di festa il più ampio ventaglio di proposte artistiche dove artisti famosi si affiancano a giovani di minore notorietà ma di indiscutibile talento.

Un po di storia

"Effetto Venezia" è una festa livornese che ormai si può anche considerare una tradizione poiché è iniziata nel 1986; questa festa popolare si svolge nel quartiere della Venezia dal quale prende anche Il nome, durante il periodo estivo, spesso a cavallo tra i mesi di luglio e agosto.
Effetto Venezia : quartiere venezia"Effetto Venezia" è una festa nata inizialmente per far conoscere meglio il quartiere della Venezia che era stato bombardato durante la seconda guerra mondiale ed era rimasto in degrado. Nei primi anni le manifestazioni e le mostre erano dedicate soprattutto a visite nei palazzi, nelle chiese, oppure a far conoscere la cucina livornese, e ancora i lavori antichi della Livorno settecentesca e ottocentesca.
Dal 1994 ci fu un cambiamento: si iniziò a valorizzare il quartiere della Venezia come il quartiere più bello di Livorno e le manifestazioni si sono ampliate con mostre di antiquariato ma anche di modernariato; si valorizzarono anche i fossi medicei pensando al turismo che aumentava sempre di più. E' una festa che ha anche uno scopo benefico per la società; questa manifestazione infatti cerca di favorire la partecipazione dei cittadini, livornesi e non, alla vita sociale che sta divenendo sempre più rara.
Infatti in questa manifestazione che dura sempre quasi dieci giorni, ci sono molti spettacoli, mostri e mercati: di solito, d'apertura alla festa, c'è sempre uno spettacolo teatrale con attori di strada, che coinvolge tutto il pubblico perché segue un percorso preciso nel quartiere valorizzandone i luoghi più belli e caratteristici. Nei giorni seguenti ci sono gruppi folkloristici che animano le strade. I mercati si possono definire più che altro delle esposizioni perché in alcune strade lungo i fossi medicei del quartiere della Venezia si posizionano bancarelle di ogni tipo e con qualsiasi merce. Le mostre sono basate su antiquariato, modernariato, artigianato vario e su cose che riguardano la Livorno antica; uno degli edifici che ospita mostre è quello dei Bottini dell'Olio. tutte queste iniziative valorizzano ancora di più questo quartiere. Questa festa ha molto successo tra gli abitanti della città ma anche tra i turisti che passano da Livorno per ammirare le bellezze del quartiere della Venezia.
Durante "Effetto Venezia" il quartiere si affolla di persone e questo lo rende più animato.

Effetto venezia 2013

Effetto Venezia
"La Voce"
27 luglio - 5 Agosto 2013


Programma dettagliato su:
www.livornoeffettovenezia.it

Tombolo Talasso Resort : Centro Talassoterapia in Toscana
CONDIVIDI: