Agriturismo Cesani San Gimignano - Siena Relais della Rovere hotel relais colle val d'elsa Siena La Lastra Siena Visita delle cantine e degustazione vino con light-lunch Bed Breakfast La Fornace di Racciano  San Gimignano - Siena Agriturismo Le Caggiole San Gimignano

Il vino della costa Etrusca

La Strada del Vino Costa degli Etruschi propone i suoi grandi vini e un un territorio, situato in una fascia parallela e contigua al mare


Il vino della costa Etrusca: sassicaia e ornellaiaGrandissimi vini, tanto grandi da far assurgere questa zona agli onori delle cronache di riviste specializzate e degli intenditori di tutto il mondo.
Una località a pochi chilometri da Bolgheri: La California. Forse era proprio destino che questa zona diventasse "La California" d'Italia o, come altri dicono, il Bordeaux italiano. Dalle due sorelle del dantesco Conte Ugolino Della Gherardesca, discendono due dinastie di viticoltori, poiché una sposò una Incisa della Rocchetta e l'altra un Antinori Mario Incisa "inventa" il Sassicaia, definito da un noto mensile "il vino italiano più famoso del mondo".
Gli Antinori portano la secolare esperienza ed il prestigio di "vinattieri" noti in ogni dove. Lodovico Antinori crea una delle cantine più suggestive d'Italia e comincia a produrre il prestigioso "Ornellaia", che, nel 1995, riceve il riconoscimento dalla rivista Decanter quale migliore cabernet italiano: nel 2002, miglior vino al mondo. Piero Antinori converte la produzione di rosè, di gran moda negli anni '70, in un magnifico Guado al Tasso, che si colloca subito ai vertici della produzione enologica nazionale.
SassicaiaMa il processo non si arresta qui: accanto al Sassicaia, all'Orneliaia, al Guado al Tasso, si assiste ad un fiorire di giovani ed entusiasti produttori che raggiungono i vertici qualitativi dei grandi nomi e si conquistano presto una meritata fama e non solo nel territorio di Bolgheri, ma anche nelle limitrofe DOC di Montescudaio e di Vai di Cornia. Nasce così la Strada del Vino Costa degli Etruschi. Grandi vini, produttori giovani ed entusiasti, ma soprattutto un territorio, situato in una fascia parallela e contigua al mare, dotato di tutto ciò che un visitatore può desiderare di trovare: borghi medioevali, nei quali la vita scorre ad un ritmo a misura umana, colline coperte da boschi nei quali è frequente l'incontro con cinghiali, daini e caprioli, panorami che sposano il verde della vegetazione all'azzurro intenso del mare, una popolazione gioviale ed accogliente, cibi naturali e ricchi di sapori, che invitano ad assaggiare gli stupendi vini, frutto di queste terre. La Strada del Vino vi condurrà attraverso itinerari culturali, ambientai i ed enogastronomici con una perfetta integrazione tra spirito e materia.Da Montescudaio, Guardistallo e Casale, i tre comuni più a nord nell'antico feudo dei Della Gherardesca, possiamo giungere, con opportune deviazioni, a Montecatini Vai di Cecina. La maggiore concentrazione di cantine si trova nei dintorni del paese, nei pressi di Castellina Marittima e a Montecatini.
Ai lati del viale dei cipressi di Bolgheri, si trovano i vigneti del Sassicaia, e le cantine di produzione dell'Orneliaia e Le Macchiole. Alcuni frantoi, poco distanti dalla strada, rappresentano una sosta istruttiva sulla lavorazione a freddo dell'olio extravergine di oliva.


Il vino della costa etruschi percorso eno gastronomico toscana

Share:

Sistemazioni in zona

Mostra sistemazoni su google map


Poggio all'Agnello resort mare Toscana Tombolo Talasso Resort Centro Benessere e Talassoterapia in Toscana Tombolo Talasso Resort mare Toscana Poggio all'Agnello