La Lastra Siena Visita delle cantine e degustazione vino con light-lunch Agriturismo Le Caggiole San Gimignano Relais della Rovere hotel relais colle val d'elsa Siena Bed Breakfast La Fornace di Racciano  San Gimignano - Siena Agriturismo Cesani San Gimignano - Siena

Terracotta dell'Impruneta

L'arte della terracotta dell'Impruneta rappresenta un patrimonio di grande valore ed un elemento primario di identità culturale.


Impruneta : Cotto dell'ImprunetaL'arte della terracotta rappresenta per Impruneta un patrimonio di grande valore ed un elemento primario di identità culturale. In questo territorio si è affermata quella che è stata definita la civiltà del cotto, che ancora oggi, grazie alla presenza delle numerose aziende produttive locali, è viva e diffusa.
Negli ultimi anni l'attività si è differenziata e specializzata su due versanti:
· Industriale: con la produzione in particolare di pavimenti e laterizi di qualità per abitazioni ed edifici e con le produzioni innovative e altamente tecnologiche delle pareti ventilate e dei nuovi materiali per rivestimento in cui l'argilla è legata con speciali resine e quarzi naturali.
· Artigianale: secondo tecniche a mano nel solco della tradizione, in special modo di orci, vasellame e oggetti da arredo.
La fortuna della terracotta in quest'area si spiega per la presenza di un tipo di argilla di sicuro rendimento, per il ricco patrimonio boschivo che un tempo forniva il combustibile per le fornaci e per la favorevole posizione geografica del paese, inserito nella rete viaria di collegamento tra Firenze, Arezzo e Siena.
Importante per la storia dei fornaciai, è un documento del 23 marzo 1308 (stile fiorentino): in quell'epoca orciolai e mezzinai erano riuniti in una corporazione che aveva lo scopo di proteggere e regolare la produzione e la qualità dei prodotti di un artigianato già allora fiorente. L'atto stipulato dal notaio Benintendi di Guittone da Santa Maria Impruneta, ci informa che i componenti della corporazione erano 23 e la maggior parte, 11, appartenevano populi plebis Sancte Marie Impinete. Da allora la produzione del cotto è continuata nei secoli e si sono create nel tempo vere e proprie dinastie di fornaciai.
Oggi la visita alle fornaci porta a conoscere da vicino le fasi del processo di lavorazione in cui si combinano quattro elementi primari: la terra, l'acqua, l'aria, il fuoco. L'itinerario permette di conoscere i luoghi della produzione e di osservare i numerosi oggetti in cotto sparsi sul territorio. Si possono osservare insieme alle forme di tipo tradizionale, i prodotti che sono oggi il frutto di una costante ricerca, studiati per inserirli in nuovi contesti urbani e architettonici, in tutto il mondo da architetti come Mario Botta, Aldo Rossi o Renzo Piano.

Terracotta dell'ImprunetaL'itinerario nel Quartiere delle Fornaci
L'itinerario è suddiviso in due parti: la prima parte - da percorrere, possibilmente, a piedi - si svolge nel centro del paese, in particolare nel Quartiere delle Fornaci, uno dei luoghi più tipici e caratteristici di Impruneta. La seconda parte - che consigliamo di effettuare in macchina - consentirà al visitatore di scoprire le varie tipologie di oggetti in cotto presenti sul territorio, lungo gli antichi tracciati viari, nei giardini delle ville, nelle aie e presso le case coloniche.
La prima parte dell'itinerario, organizzata in modo circolare, inizia da piazza Buondelmonti, nel centro del paese, dove si possono ammirare numerosi oggetti in cotto delle manifatture imprunetine. Dal centro l'itinerario prosegue verso il Quartiere delle Fornaci, dove sono attive fornaci prevalentemente a conduzione familiare che hanno mantenuto le tecniche di lavorazione tradizionali come quella "a colombino".
La naturale collocazione del Centro di interesse è prevista all'interno della storica fornace Agresti al centro del Quartiere delle Fornaci, con l'obiettivo di raccogliere e valorizzare tutto ciò che costituisce testimonianza del patrimonio storico composto da oggetti e strumenti.
Per la seconda parte del percorso, è stato previsto un itinerario radiale che raggiunge le realtà produttive più decentrate, perlopiù aziende a carattere industriale che realizzano una vasta gamma di produzioni: da quelle tradizionali a quelle d'avanguardia. Alcune di queste aziende conservano al loro interno macchinari che si possono considerare di archeologia industriale (ad esempio macchine ottocentesche per l'automazione di alcune fasi della produzione). Queste realtà produttive sono situate a sud del paese dell'Impruneta, tra le località del Ferrone e dei Falciani. Sempre in questa zona si trova una cava d'argilla, ancora in uso e ben visibile dalla strada. La cava, inserita nell'itinerario, consentirà al visitatore di osservare la materia prima (l'argilla) necessaria per la lavorazione. Seguendo questo itinerario è facile scorgere i giardini delle ville ornati con orci, vasi decorativi e statue sia all'interno che sui muri di cinta, una tradizione ornamentale questa, tipica d'Impruneta e di Firenze dove spesso si trovano mura di cinta e facciate di ville decorate con vasi posti sul colmo del tetto e lateralmente ad esso.
Per quanto riguarda i tabernacoli e in generale l'utilizzo devozionale della terracotta, sono stati selezionati la Chiesa di San Miniato a Quintole (con i suoi elementi in cotto sopra la porta d'ingresso e a delimitare le arcate del portico) e, per i tabernacoli, quello di Sant'Isidoro: tipico esempio di bassorilievo in cotto del XVIII secolo. Attraverso la conoscenza di questi elementi il visitatore potrà quindi percepire come il cotto, nel territorio di Impruneta, sia stato e sia ancora oggi un materiale ampiamente utilizzato sia per scopi sacri che profani, e soprattutto come il cotto nella forma del laterizio sia stato sempre usato come materiale sia decorativo che strutturale.
Un altro aspetto su cui è stata posta attenzione, è quello dell'utilizzo del cotto nelle vecchie case coloniche. Si è voluto in questo modo documentare l'utilizzo di questo materiale nella costruzione delle case coloniche. I caratteri tipici dell'uso della terracotta nell'edilizia rurale sono: l'ammattonato dell'aia, i pilastri di sostegno delle logge e dei porticati, le grate dei fienili, gli antichi forni a capanna e le tegole sui tetti. Nell'itinerario sono state perciò scelte tre case coloniche, selezionate in base alla tipicità della struttura e dell'uso della terracotta.
Si è ritenuto utile sviluppare anche la mappa dei prodotti del cotto imprunetino a Firenze dove sono riportati i maggiori esempi di manufatti, che testimoniano lo stretto rapporto intercorso nei secoli fra Firenze e Impruneta. Anche in questo caso si tratta di un vademecum che permette al visitatore di cogliere con immediatezza i segni della produzione d'Impruneta a nella città di Firenze.

Share:

Sistemazioni in zona

  • Marignolle relais & charme Hotel Firenze Florence Marignolle relais & charme
    Il relais di charme Marignolle, adagiato sulle colline di Firenze, è la soluzione ideale per chi desidera un luogo di eccellenza e di relax, per chi ama privacy e tranquillità senza rinunciare alle attenzioni e i servizi di un hotel di lusso.
    PRENOTA ONLINE
  • La Locanda Hotel Radda in Chianti Siena La Locanda
    Il Country Hotel La Locanda nasce dal recupero di un antico podere affacciato sul più bel paesaggio del Chianti Classico fra boschi, ulivi e vigne, a circa 3 chilometri dal bellissimo borgo medievale di Volpaia a Radda in Chianti.
    PRENOTA ONLINE
  • Agriturismo la Lucciolaia Farmhouse San Gimignano Siena Agriturismo la Lucciolaia
    In un suggestivo ed incontaminato paesaggio collinare, sulla sommità della collina, con vista mozzafiato sulle medioevali torri di San Gimignano, dal quale dista circa 7 Km, si erge L'Agriturismo La Lucciolaia.
    Richiedi disponibilità
  • Relais della Rovere Relais Colle Val D'Elsa Siena Relais della Rovere
    Relais Della Rovere è un'affascinante Hotel vicino Siena in una suggestiva location nata dalla ristrutturazione di un'antica abbazia benedettina e di una Villa Papale di epoca rinascimentale.
    PRENOTA ONLINE
  • Agriturismo Cesani Farmhouse San Gimignano Siena Agriturismo Cesani
    A metà strada tra Siena e Firenze, in una piccola frazione, Pancole, a 6 km dal centro di San Gimignano immersa tra vigneti e oliveti, è ubicata l'Azienda Agricola Biologica Cesani.
    Richiedi disponibilità
  • Agriturismo Villa il Palagetto Farmhouse San Gimignano Siena Agriturismo Villa il Palagetto
    Agriturismo Villa il Palagetto ubicato nelle immediate vicinanze del centro storico della medioevale San Gimignano, nel cuore della emozionante Toscana di collina.
    Richiedi disponibilità
  • B&B la Fornace di Racciano Bed Breakfast San Gimignano Siena B&B la Fornace di Racciano
    La Fornace di Racciano, delizioso Bed and Breakfast a 2 km dal centro storico della medioevale San Gimignano, e' situato in un autentico casale toscano, immerso in un grande giardino fiorito.
    Richiedi disponibilità
  • La Pieve Farmhouse Colle Val D'Elsa Siena La Pieve
    Agriturismo La Pieve, casale di charme situato sulle colline della Val d'Elsa, tra Volterra e San Gimignano, lungo la via Francigena, nel cuore della campagna toscana, ricca di elementi naturali e testimonianze storiche.
    Richiedi disponibilità
  • Agriturismo Marciano Farmhouse Siena Siena Agriturismo Marciano
    L'Agriturismo Marciano: un'opportunità unica, due vacanze in una. Soggiorno in campagna e vita in città. Marciano è situato a ridosso della cinta muraria della medioevale Siena.
    Richiedi disponibilità
  • Agriturismo La Valle Farmhouse Montaione Florence Agriturismo La Valle
    Nel cuore della Toscana, a meno di un chilometro dal centro del borgo medievale di Montaione, si trova l'agrituriso la Valle
    Richiedi disponibilità
  • Fignano Villa Montaione Florence Fignano
    Adagiato tra le verdeggianti colline della campagna toscana, a tre chilometri di distanza da Montaione, si trova la struttura turistica Fignano.
    Richiedi disponibilità
  • Relais Hotel Vedute Hotel Fucecchio Florence Relais Hotel Vedute
    Relais Hotel Vedute a Fucecchio è immerso nel verde della campagna Toscana in una posizione strategica per raggiungere Firenze, Lucca, Pistoia, Pisa e Siena.
    Richiedi disponibilità
  • Agriturismo le Caggiole Farmhouse Montepulciano Siena Agriturismo le Caggiole
    A Montepulciano, in uno spicchio di terra immerso tra secolari lecci e querci , uliveti e vigneti , ecco il Podere Le Caggiole, antica dimora della Famiglia Martinelli e degli ospiti dell'Agriturismo.
    Richiedi disponibilità

Mostra sistemazoni su google map


Poggio all'Agnello resort mare Toscana Tombolo Talasso Resort Centro Benessere e Talassoterapia in Toscana Poggio all'Agnello Tombolo Talasso Resort mare Toscana