Ricette toscane - Torta coi bischeri
DOLCI:

TORTA CÒ BISCHERI

Ingredienti:

Per la pasta:


gr. 100 di zucchero
gr. 100 di burro
gr. 200 di farina
3 uova
gr. 6 di carbonato di ammonio
gr. 10 di liquore strega
gr. 10 di maraschino
scorza di limone e d'arancia grattugiate.

Per il ripieno:


gr. 100 di riso
gr. 150 di cioccolato fondente
gr. 20 di cacao
gr. 100 di zucchero
7 uova
gr. 50 di scorza d'arancia candita
gr. 50 di pinoli
gr. 50 di uva sultanina
gr. 10 di liquore strega
gr. 10 di maraschino

Per la pasta: preparare circa 10 ore prima il "catino dell'impasto": unire i tuorli con lo zucchero e lo zucchero vanigliato e montare bene il tutto, aggiungere l'albume montato a neve anch'esso.
Aggiungere il burro fuso, la scora e il liquore (maraschino e strega), amalgamare poi con la farina (circa 1/3) sino a raggiungere un composto piuttosto lento.
Trascorse le 10 ore unire il resto della farina, fino a raggiungere una consistenza necessaria per foderare dello stampo.
per il ripieno: il "catino del ripieno" andrà preparato almeno 10 ore prima dell'utilizzo: bollire il riso, scolarlo e mentre è ancora caldo unire il cioccolato fondente spezzettato, il cacao e lo zucchero.
Una volta raffreddato il tutto unire gli aromi: maraschino, liquore strega, scorza di limone ed arancia, lo zucchero vanigliato, i pinoli, l'uva passa, e 2 uova.
Trascorse le 10 ore unire le restanti uova leggermente sbattute a parte fino ad ottenere un composto piuttosto morbido.
Riempire lo stampo foderato, con il ripieno preparato, decorare con delle strisce di pasta disposte a rete sulla superficie della torta, sfrangiare i bordi e ripiegarli verso il centro della torta dandogli la forma di "pirulini" ritti, i famosi "bischeri", che la coroneranno quasi fossero dei "merli".
Cuocere in forno alla temperatura di 200°c. fin quando la pasta avrà preso un colore nocciola.

Torna all'elenco delle ricette di cucina Toscana