Agriturismo Le Caggiole San Gimignano La Lastra Siena Visita delle cantine e degustazione vino con light-lunch Relais della Rovere hotel relais colle val d'elsa Siena Bed Breakfast La Fornace di Racciano  San Gimignano - Siena Agriturismo Cesani San Gimignano - Siena

Monumenti di Firenze

Visitare i monumenti di Firenze: Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria, Palazzo Pitti e Giardino dei Boboli, Piazzale Michelangelo e San Miniato al Monte.


Firenze : Palazzo VecchioPalazzo Vecchio
Si sviluppa in una chiusa progressione dei suoi elementi architettonici, corpo, corona, torre. Le cornici che delimitano la massa in piani, fissando nella corona e nella torre l'attacco di sporti e merlature, ordinano lo spazio, che finestre irraggiungibili dal piano terra e sagomate a bifore chiarificano e allargano nei piani successiva.
La sequenza dei vuoti, che si accentua verso l'alto, la luce e l'ombra, che indugiando negli incavi del bugnato imprimono al dado un'elastica tensione, si fondono nei profondi aggetti della corona e della torre per dare rilievo saldando le parti in conchiusa unità.
Ne fu iniziata la costruzione nel 1296 forse da Arnolfo di Cambio. Una volta terminato il palazzo diventa la sede dei membri della Signoria: Gonfalonieri e Priori.

All'interno del palazzo troviamo il Salone dei Cinquecento, un opera di architettura impressionante per le misure (53 x 22 x 18 metri) attuata da Simone del Pollaiuolo detto il Cronaca nel 1495 come sala di riunione per i cinquecento rappresentanti del popolo.
Dal punto di vista decorativo l'opera più interessante è il Genio della Vittoria di Michelangelo, un marmo sistemato nella nicchia centrale della parete destra. Le pitture del soffitto e alle pareti spiegano l'arte tronfia del Vasari e le scene di servile ossequio ai Medici sono testimoninza della scadenza morale dei tempi.

Piazza della Signoria
Piazza della Signoria rappresenta un punto fondamentale della vita politica di Firenze.
Sulla Piazza insistono dal Palazzo della Signoria e dalla Loggia, dal Tribunale di Mercanzia.
Nel centro troviamo la statua equestre di Cosimo.
Piazza della Signoria rappresenta il punto più interessante della città comunale; qui infatti si svolse la lotta secolare per il potere e maturano le decisioni di governo.
Il Palazzo s'innalza a bucare il cielo con la torre a punte, in una linea architettonica semplice, creata da ferrigni blocchi di pietra segati con precisione e scalpellati con rozzezza. Caratteristiche che lo rendono superbo e inacessibile e ne manifestano la funzione di fortezza della libertà.
La fontana di Piazza è un'opera dell'Ammannati. Il Nettuno, la statua al centro, spicca tanto sgarbatamente in quella luce da meritarsi il nomignolo di "biancone".
Il Tribunale di Mercanzia era la sede dei grossi mercanti.

La loggia è un antico complesso architettonico che si apre sulla strada fra le case dei consorti (persone legate alla stessa sorte) ed è usato per riunioni in occasione di nozze, celebrazioni, festività.
Ha quindi una funzione rappresentativa e dimostra con le forme architettoniche e per le opere d'arte che vi sono esposte, l'importanza dei consociati.
Firenze : Giardini di BoboliPalazzo Pitti e Giardino dei Boboli
Granduchi con capolavori dal XV al XVII secolo, tra i quali opere di Tiziano, Giorgione, Raffaello, Rubens. Gli altri musei sono: Galleria d’Arte Moderna, Museo degli Argenti, Galleria del Costume, Museo delle Carrozze, Museo delle Porcellane, Collezione Contini Bonacossi, Appartamenti Reali e Appartamento della Duchessa d’Aosta.
Sulla collina di Boboli, tra Palazzo Pitti e Forte Belvedere, si estende uno dei più bei giardini all’italiana, progettato dal Tribolo nel 1549 e successivamente dall’Ammanati e dal Buontalenti. Domina il giardino, e l’intera città, un bellissimo forte del ‘500, Forte Belvedere, progettato dal Buontalenti per il Granduca Ferdinando I.

Firenze : Giardini di BoboliGalleria Palatina
Piazza Pitti - Tel. 055 2388614
FERIALE: dalle 8.15 alle 18.50
FESTIVO: dalle 8.15 alle 18.50
Chiuso il lunedì - Ingresso: € 8,50
Galleria d'Arte Moderna
Piazza Pitti - Tel. 055 2388616
FERIALE: dalle 8.15 alle 13.50
FESTIVO: dalle 8.15 alle 13.50 (1)

Museo delle Porcellane

Giardino di Boboli - Tel. 055 2388709

Firenze : Piazzale MichelangeloPiazzale Michelangelo e San Miniato al Monte
Piazzale Michelangelo fu realizzato nel 1869 su disegno di Giuseppe Poggi, e offre uno splendido panorama della città. Al centro una copia in bronzo del David di Michelangelo e di quattro statue dei sepolcri delle Cappelle Medicee.
Poco sopra il Piazzale si trova la Basilica di S. Miniato al Monte, la cui facciata, in marmo bianco e verde, è considerata uno dei più begli esempi di romanico fiorentino. Eretta tra l’XI e il XIII secolo, conserva opere di grande valore come la cappella del Crocifisso di Michelozzo e la cappella del Cardinale del Portogallo, entrambe con decorazioni di Luca della Robbia, e gli splendidi affreschi di Spinello Aretino raffiguranti le storie di San Benedetto.
Chiesa di San Miniato al Monte
Via Monte alle Croci - Tel. 055 2342731
FERIALE: Estate dalle 8 alle 19.30 - Inverno dalle 8 alle 12 e dalle 15 alle 18
FESTIVO: Estate dalle alle 19.30 - Inverno dalle 15 alle 18
Ingresso: gratuito

Cappella Brancacci
Famosa in tutto il mondo per gli affreschi di Masaccio, considerati un capolavoro della pittura rinascimentale, è situata all’interno dalla duecentesca chiesa di Santa Maria del Carmine. Fu commissionata a Masolino, che iniziò i lavori nel 1424 avvalendosi dell’aiuto di Masaccio. Quando Masaccio lasciò Firenze, gli affreschi furono terminati da Filippino Lippi dopo il 1480.
Cappella Brancacci
Piazza del Carmine - Tel. 055 2382195
FERIALE: dalle 10 alle 17
FESTIVO: dalle 13 alle 17

Cenacolo del Ghirlandaio
Nell’ex refettorio del complesso conventuale della chiesa di Ognissanti si trova un’Ultima Cena di Domenico Ghirlandaio, della quale è visibile anche la sinopia.

Palazzo Rucellai
Eretto tra il 1446 e il 1458 da Bernardo Rossellino, su progetto di Leon Battista Alberti, per conto di Giovanni Rucellai. All’Alberti viene attribuita anche la loggia antistante.

Firenze : Palazzo strozziPalazzo Strozzi
Filippo Strozzi il Vecchio lo commissionò a Benedetto da Maiano, che iniziò i lavori nel 1489; questi fu sostituito in seguito dal Cronaca, che realizzò il cornicione e il cortile. Palazzo Strozzi è tra le più autentiche espressioni del Rinascimento.

Palazzo Medici Riccardo
È il più tipico esempio di palazzo civile rinascimentale. Cosimo il Vecchio ne commissionò il progetto a Michelozzo nel 1444. All'interno si trovano un elegante cortile, un piccolo giardino all'italiana e la celebre Cappella affrescata da Benozzo Gozzoli nel 1459, rappresentante La Cavalcata dei Magi.
Palazzo Medici Riccardi - Cappella dei Magi
Via Cavour 3 - Tel. 055 2760340
FERIALE: dalle 9 alle 19
FESTIVO: dalle 9 alle 19

Casa Buonarroti
Il palazzo fu costruito dal pronipote di Michelangelo, e da allora numerosi discendenti vi hanno raccolto opere dell’artista come disegni, ritratti e opere giovanili. Casa Buonarroti ha lo scopo di raccogliere e valorizzare l’arte di Michelangelo, e conserva tra l’altro la Battaglia dei centauri, la bellissima Madonna della scala, il crocifisso ligneo di S. Spirito. 

Casa Buonarroti 

Via Ghibellina 70 - Tel. 055 241752


Corridoio Vasariano e Ponte Vecchio 

Il Corridoio Vasariano, che dagli Uffizi porta a Palazzo Pitti, ospita una ricca raccolta di autoritratti, che arriva fino ad oggi. Costruito dal Vasari nel 1565, passa anche sopra Ponte Vecchio, il più antico ponte della città, con le tipiche botteghe e laboratori orafi.

Share:

Sistemazioni in zona

  • Marignolle relais & charme Hotel Firenze Florence Marignolle relais & charme
    Il relais di charme Marignolle, adagiato sulle colline di Firenze, è la soluzione ideale per chi desidera un luogo di eccellenza e di relax, per chi ama privacy e tranquillità senza rinunciare alle attenzioni e i servizi di un hotel di lusso.
    PRENOTA ONLINE
  • Agriturismo la Lucciolaia Farmhouse San Gimignano Siena Agriturismo la Lucciolaia
    In un suggestivo ed incontaminato paesaggio collinare, sulla sommità della collina, con vista mozzafiato sulle medioevali torri di San Gimignano, dal quale dista circa 7 Km, si erge L'Agriturismo La Lucciolaia.
    Richiedi disponibilità
  • Agriturismo Cesani Farmhouse San Gimignano Siena Agriturismo Cesani
    A metà strada tra Siena e Firenze, in una piccola frazione, Pancole, a 6 km dal centro di San Gimignano immersa tra vigneti e oliveti, è ubicata l'Azienda Agricola Biologica Cesani.
    Richiedi disponibilità
  • Relais Hotel Vedute Hotel Fucecchio Florence Relais Hotel Vedute
    Relais Hotel Vedute a Fucecchio è immerso nel verde della campagna Toscana in una posizione strategica per raggiungere Firenze, Lucca, Pistoia, Pisa e Siena.
    Richiedi disponibilità
  • Villa Clementina Villa Pietrasanta Lucca Villa Clementina
    Bellissima villa singola di charme a Pietrasanta con piscina circondata da un giardino di 2000 m.q. con vasca idromassaggio, a 6 chilometri da Marina di Pietrasanta e 1 Km dal centro di Pietrasanta in una posizione di assoluta privacy e relax.
    PRENOTA ONLINE
  • Residenza d'Epoca I Pini Historical house Camaiore Lucca Residenza d'Epoca I Pini
    Residenza d'Epoca HOTEL I PINI : a Lido di Camaiore in Toscana a cento metri dal mare, un angolo di quiete e charme in Versilia.
    PRENOTA ONLINE
  • Forte dei Marmi Villas Villa Forte dei Marmi Lucca Forte dei Marmi Villas
    Forte dei Marmi Villas è specializzata nell'affito di prestigiose ville a Forte dei Marmi ed in Versilia. Ville di lusso a Forte dei Marmi
    Richiedi disponibilità

Tuscany Villas immobili di lusso in vendita in Toscana